Il Sindaco di Alcamo, Surdi, dice la sua sulle denunce dell’ex segratario Ricupati

8801

Abbiamo intervistato il Sindaco di Alcamo, Domenico Surdi, sulla vicenda “pozzi privati” nata dalle denunce dell’ex Segretario Comunale, Ricupati. Le affermazioni di quest’ultimo hanno prodotto avvisi di garanzia per funzionari comunali e titolari di pozzi e autobotti. In più Ricupati avrebbe dichiarato che Surdi avrebbe “imposto” il pagamento di somme ai titolari dei pozzi, senza che ci sarebbe stata la corretta corrispondenza nelle spese in bilancio.

 

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteRifiuti, nuovo calendario per la raccolta a Castellammare: un giorno in più per l’organico e divieto di utilizzo di sacchi non biodegradabili
Articolo successivoVirtus Trapani cede per un solo punto al Caltanissetta
Eros Bonomo
Eros “Libero” Bonomo, Giornalista siciliano, vive ad Alcamo, il cui lavoro è incentrato su Passione, Rispetto e Indipendenza, così da informare al meglio i cittadini. Grande “divoratore” di Dylan Dog, musica e libri, in particolare di storia politica. Motto: “Non sarai mai solo con la schizofrenia”.