Il Sindaco di Alcamo, Surdi, sul blitz antimafia “Freezer”: “È il segno che lo Stato è presente sul nostro territorio”

6597

Operazione “Freezer”, la mafia alcamese ha cercato di captare le intenzioni del sindaco appena eletto, Domenico Surdi, ma i mafiosi non trovarono spazio per potere intervenire sulla nuova amministrazione.

Su questo particolare abbiamo raggiunto il Sindaco di Alcamo Domenico Surdi, che ha affermato: “Un plauso va alla magistratura e alle forze dell’ordine per l’operazione antimafia di oggi. È il segno che lo Stato è presente sul nostro territorio a garanzia di tutti i cittadini”.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteDiocesi e Pro Loco doneranno 900 corpetti con bande catarifrangenti
Articolo successivoIn manette “u dutturi” di Alcamo
Eros Bonomo
Eros “Libero” Bonomo, Giornalista siciliano, vive ad Alcamo, il cui lavoro è incentrato su Passione, Rispetto e Indipendenza, così da informare al meglio i cittadini. Grande “divoratore” di Dylan Dog, musica e libri, in particolare di storia politica. Motto: “Non sarai mai solo con la schizofrenia”.