Interrogazione PD: “Come faremo nel periodo estivo a riempire le cisterne?”

1594

Alcamo MarinaI consiglieri Sucameli e Cracchiolo hanno presentato oggi un’interrogazione, nella quale si chiede risposta scritta e orale, su come si intende sopperire alle necessità di acqua ad Alcamo Marina nel periodo estivo.

Si legge nell’interrogazione: “Considerata la  chiusura dei pozzi per l’approvvigionamento idrico; considerato che Alcamo Marina, come Lei ben sà è sprovvista di acqua potabile e che la popolazione alcamese si approvvigiona dai pozzi privati tramite autotrasportatori; vorrebbe cortesemente spiegare a noi e alla città come faremo nel periodo estivo a riempire le cisterne per una popolazione che supera i 50000 abitanti? Visto e considerato che l’acqua è già carente nel solo territorio alcamese?“.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteCambiamenti chiede notizie sull’avanzamento delle proposte votate in Consiglio e sulla partecipazione ai bandi per il reperimento di fondi.
Articolo successivoSeminari di marketing del progetto “Cammini Francescani in Sicilia” ad Alcamo