Operazione “Postal Market”: misura cautelare per sette persone

3197

carabinieri-notte-indagini-della-volanteQuesta notte i Carabinieri del Nucleo Investigativo di Monreale hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di applicazione di misura cautelare emessa dal Giudice delle Indagini Preliminari di Palermo, dott. Marco Gaeta, su richiesta dei Sostituti Procuratori della Repubblica di Palermo, dott.ssa Renza Cescon e dott. Daniele Sansone, nei confronti di persone ritenute responsabili, a vario titolo, di associazione per delinquere finalizzata alla ricettazione di assegni, alla truffa ed al falso.

Le indagini hanno fatto luce su un’associazione per delinquere, ben strutturata e funzionale alla realizzazione di svariate attività illecite. Il campo di “azione” di tale “associazione” era la Città di Palermo e il suo hinterland. L’attività criminale consisteva nella ricettazione di numerosi assegni di provenienza illecita, nonché la realizzazione di truffe mediante titoli comunemente definiti “ballerini” (mediante l’apertura da parte di soggetti prestanome, incensurati, di conti correnti privi dei necessari fondi a copertura delle emissioni).

Fonte: Comunicato

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteNon la solita Libertas Alcamo, ma vince.
Articolo successivoViolenza sessuale su minore a Castellammare del Golfo, scattano le manette per un 40enne