“Dirty training”, formazione sporca

3524

Operazione della Finanza, indagine della Procura di Trapani, arresti in corso

guardia-di-finanza-1Sono in corso di esecuzione, da parte dei finanzieri del Comando Provinciale di Trapani, alcuni provvedimenti di arresto e sequestro relativi ad una vasta frode per il conseguimento di finanziamenti pubblici nel settore della “formazione professionale”. L’operazione denominata “Dirty Training”, tradotto, formazione sporca, fa ricordare un’altra indagine, “Dirty Affairs”, “affari sporchi” che ha visto coinvolto l’ex vice sindaco di Alcamo Pasquale Perricone, indagine che riguardò anche la mala gestione di fondi destinati alla formazione professionale. Non è da escludere quindi che l’odierno blitz della Finanza possa essere un seguito di quell’inchiesta. Alle 10 è prevista una conferenza stampa presso il comando provinciale delle Fiamme Gialle a Trapani.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteIl “bluff” del teatro
Articolo successivoUn assessorato speciale per Erice
Rino Giacalone
Rino Giacalone, direttore responsabile e cronista di periferia. Vive nel capoluogo trapanese sin dalla sua nascita. Penna instancabile al servizio del territorio e alla ricerca della verità.