Malore a bordo di una nave da crociera, interviene la Capitaneria di Porto di Trapani

3202

capitaneria-di-portoclasse-3001Un passeggero di una nave da crociera ha avuto un malore in mare e si è reso necessario l’intervento della Capitaneria di Porto di Trapani al largo di Favignana.

Alle 18.15 è arrivata segnalazione alla sala operativa della Capitaneria di Palermo, che ha allertato la Capitaneria di Trapani, della necessità di intervento per il malore a bordo della nave di un ottantenne statunitense affetto da una presunta emorragia intestinale.

Nonostante le condizioni meteo proibitive l’equipaggio della Motovedetta CP 303, dopo alcuni tentativi non andati a buon fine, è riuscito ad affiancarsi alla nave da crociera e trasportare il passeggero, la moglie e il medico di bordo sulla motovedetta della capitaneria.

Il passeggero è stato trasportato al Porto di Trapani, dove attendeva un’autoambulanza del 118 per traferirlo all’Ospedale Sant’Antonio Abate di Trapani.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteCome le emozioni influenzano i ricordi, e viceversa…
Articolo successivoBiglietto della Lotteria vincente ad Alcamo. Il pensiero comune è: “Che il fortunato sia qualcuno che ha bisogno”