Costa Gaia: sconfitte per Torpedo Mosca e Palermo, ma i russi passano per il ripescaggio

1323

costa gaia 2011Ai Sedicesimi del Torneo Costa Gaia fuori Torpedo Mosca e Palermo, battuti rispettivamente da Belice e Calcio Sicilia. Meno amara la sconfitta per i russi che grazie al ripescaggio passano agli ottavi. Delusione invece per i rosanero che restano fuori dalla fase cruciale degli “esordienti”. Categoria che vede andare avanti anche Adelkam, Segato Reggio Calabria, Magica Catania (altra ripescata), Ludos, Lo Piccolo Terrasini e Boeo Marsala.

I quarti, che sono in corso stamattina, constano di 6 triangolari:

Sant’Ippolito di Alcamo: Adelkam, Segato e Ribera

Matranga di Castellammare: Boeo, Belice e Ludos Alcamo

Sorrentino di Trapani: Torpedo Mosca, Trapani Calcio e Città di Trapani

Comunale di Terrasini: Lo Piccolo, Tieffe Palermo, Magika Catania

Santocanale di Palermo: Vis Palermo, Calcio Sicilia e Cei Palermo

Pisani di Palermo: Buon Pastore A, Villabate, Buon Pastore B.

Nella categoria “esordienti 2005 a 9” dominano le catanesi Ionia e Giovani Leoni assieme ad Adelkam Partinico, Calcio Sicilia e Segato Reggio Calabria. Vanno ai quarti, in programma stamattina, anche Accademia Trapani, Mazara In e Tieffe.

Nel pomeriggio, per tutte le categorie in programma, si disputeranno le semifinali che daranno l’accesso alle finali del 30° Costa Gaia – Conad Cup, in programma domattina allo stadio “Lelio Catella” di Alcamo.

Fonte: Comunicato

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteBiblioteca comunale di Castellammare del Golfo di nuovo al freddo: studenti delusi
Articolo successivoMuore Gianni Gervasi dell’Associazione “Laurus”. Cordoglio da parte dell’Amministrazione alcamese.
Eros Bonomo
Eros “Libero” Bonomo, Giornalista siciliano, vive ad Alcamo, il cui lavoro è incentrato su Passione, Rispetto e Indipendenza, così da informare al meglio i cittadini. Grande “divoratore” di Dylan Dog, musica e libri, in particolare di storia politica. Motto: “Non sarai mai solo con la schizofrenia”.