Surdi: “con noi niente piu contributi a pioggia”

7562

surdiALCAMO – È finito il tempo delle “vacche grasse”. “Su questo voglio essere molto chiaro – afferma Domenico Surdi, sindaco della Città di Alcamo – il Comune appoggerà senza alcun pregiudizio tutte quelle iniziative e realtà meritevoli che dimostrano di lavorare ed essere rivolte solo ed esclusivamente al territorio e per il benessere della nostra comunità. Basta con i contributi per partito preso: adesso vanno adottati criteri di equità e partecipazione.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteProtestano le lavoratrici dell’Ipab “Regina Elena” di Castellammare del Golfo: “Senza stipendio da sette anni”
Articolo successivoAppalti in mano a Cosa Nostra