ABC e Alcamo Cambierà: recedere dall’Associazione Strada del Vino Alcamo DOC, parliamone in Consiglio Comunale

1326

ABC e Alcamo CambieràAlcamo Bene Comune e Alcamo Cambierà intervengono sulla decisione della Giunta Surdi di recedere dall’Associazione “Strada del Vino Alcamo D.O.C”. Pubblichiamo il comunicato per intero:

“Durante l’ultima seduta consiliare svoltasi lo scorso Mercoledì 14 dicembre, i consiglieri del gruppo federato Alcamo Bene Comune e Alcamo Cambierà hanno proposto, riguardo la decisione della giunta Surdi  di recedere volontariamente, come Comune, dall’ Associazione “Strada del Vino Alcamo D.O.C”, (delibera n°405 del 7/12/2016) di discutere di una così importante decisione durante una delle prossime sedute del Consiglio Comunale.
Infatti, pur non nutrendo alcun dubbio sulla correttezza della procedura amministrativa seguita, il gruppo crede che, politicamente, la volontà di un Comune, quindi di una comunità sociale e di un tessuto socio-economico, su un tema del genere, riguarda non solo la partecipazione all’ Associazione in sé, ma anche e più in generale le politiche di valorizzazione del vino, delle aziende agricole e agrituristiche del nostro territorio, e che quindi debba essere oggetto di un’ampia interlocuzione tramite i rappresentanti democraticamente eletti e facenti parte di tutte le forze politiche presenti in Consiglio Comunale”.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedentePD di Alcamo: il recedere della Giunta alcamese dall’Associazione Strade del Vino Alcamo Doc è miopia politica
Articolo successivoFonti non rivelate, processo a giornalista
Eros Bonomo
Eros “Libero” Bonomo, Giornalista siciliano, vive ad Alcamo, il cui lavoro è incentrato su Passione, Rispetto e Indipendenza, così da informare al meglio i cittadini. Grande “divoratore” di Dylan Dog, musica e libri, in particolare di storia politica. Motto: “Non sarai mai solo con la schizofrenia”.