TH Alcamo in casa per un pronto riscatto

940

th-alcamo-2Torna in casa la TH Alcamo che va alla ricerca di un pronto riscatto , dopo la sconfitta interna con il Mascalucia del turno precedente .
In pratica per la formazione alcamese è il secondo match interno consecutivo , ma arriva a distanza di quindici giorni dopo che tutti i cinque gironi nazionali della A/2 hanno rispettato un turno di sosta .
Alcamo che deve cancellare il pessimo primo tempo con il Mascalucia , con una squadra molle in difesa e inprecisa in attacco ,incapace di coprire il gioco in campo aperto della formazione Etnea .
Di certo Fagone e compagni devono ripartire dal secondo tempo di quella partita , con una rimonta sfiorata ,partendo dal meno otto del primo tempo , con il pallone del pari gettato in malo modo dai giallorossi alcamesi .
Si riparte da Ragusa e dal punto conquistato nella prima gara di andata , prima che la TH Alcamo perdesse poi ai rigori contro una squadra che ha i suoi punti di forza nel portiere argentino Ansaldi e nel terzino siracusano D’Alberti .
Formazione che può contare anche su due buone ali , ma la T.H.Alcamo deve dare un segnale al campionato , confermando in un girone così equilibrato di poter puntare al primato in questa stagione .
Intanto Alcamo non può fare a meno del suo pubblico , eccezionale nel spingere i ragazzi di Benedetto Randes nel secondo tempo con il Mascalucia .
Si gioca Domenica 11 Dicembre , arbitri Chiarello di Palermo e Scavone di Paceco , palla al centro alle ore 18.00 al nuovo Palaverga .

Comunicato

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedentePaolo Coraci vince il concorso per parrucchieri “Infinity Show 2016”
Articolo successivo“Diamo un futuro a Josephine” domenica 11 in Piazza Ciullo