La Polizia di Alcamo arresta una donna per trasporto e detenzione di stupefacente

6811

Il Commissariato di P.S. di Alcamo ha intensificato l’attività di controllo del territorio, unitamente a mirate strategie finalizzate a contrastare il sempre crescente consumo di stupefacenti.

gd-defUn’attvità che ha dato i suoi frutti, infatti ieri sera un blitz antidroga ha portato all’arresto in flagranza di GIARDINA Daniela, 43 anni, pregiudicata, per trasporto e detenzione ai fini di spaccio di circa 100 dosi di marijuana.
La GIARDINA non è una novizia dello spaccio, già qualche mese addietro era stata fermata e controllata mentre trasportava circa 60 dosi della stessa sostanza stupefacente.
Nella tarda serata di ieri, la donna è stata notata provenire da una zona periferica della città e quindi immediatamente fermata.
La stessa ha subito iniziato a manifestare segni di nervosismo e un atteggiamento sospetto, che lasciava presagire che nascondesse qualcosa indosso.
L’intuizione degli agenti è stata immediatamente confermata, perché la donna  sottoposta a perquisizione personale, decideva di consegnare il vistoso involucro contenente il cospicuo carico di stupefacente.

Un duro colpo ad una redditizia attività illegale.

commissariato-di-alcamoGIARDINA condotta al Commissariato è stata tratta in arresto per trasporto e detenzione di sostanza stupefacente.
Dopo le formalità di rito, l’arrestata è stata messa a disposizione dell’A.G., la quale ha condiviso l’operato degli inquirenti, convalidando l’arresto ed applicando alla donna la misura cautelare degli arresti domiciliari.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedente“Il Quadrifoglio Rosa”: La Prevenzione ci può salvare la vita
Articolo successivoMobilitazione della CGIL per le popolazioni colpite dal terremoto