I Carabinieri di Trapani eseguono due arresti, uno per furto e uno per molestie

1478

Il 25 Novembre del 2016, i militari della Stazione Carabinieri di Trapani Borgo Annunziata hanno eseguito due arresti in esecuzione di altrettanti provvedimenti dell’Autorità Giudiziaria.

bonannoIl primo a finire tra le maglie della giustizia è stato BONANNO Sebastiano, ericino classe 82. L’uomo è stato condannato poiché resosi autore di un furto in abitazione compiuto nella frazione di Mokarta, nel mese di ottobre 2013. Dopo averlo rintracciato, i militari lo hanno scortato fino alla casa circondariale “San Giuliano” dove dovrà scontare la pena di 11 mesi di reclusione, inflittagli dal Tribunale di Trapani.
grilloÈ stato invece sottoposto al regime della detenzione domiciliare GRILLO Michele, trapanese classe 67, condannato a 3 mesi di arresto per l’ipotesi contravvenzionale di molestia/disturbo della persona. L’episodio in questione è risalente al maggio 2013. Il provvedimento definitivo, di sottoposizione a misura alternativa, è stato emesso dal Tribunale di Sorveglianza di Palermo.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteUnione Sindacale di Base di Alcamo in Piazza Ciullo per il NO sociale
Articolo successivoA Marsala operazione antidroga a Porta Nuova: arrestato un uomo