D’Agostino è il nuovo Segretario regionale di Sicilia Futura: “Ci sentiamo organici al PD e sosteniamo l’azione riformatrice di Matteo Renzi”.

863

Sicilia FuturaNicola D’Agostino, parlamentare regionale, è stato eletto ieri Segretario Regionale di Sicilia Futura. L’investitura è avvenuta durante il congresso che si è tenuto a Palermo, tra gli ospiti di riguardo il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei Ministri, Luca Lotti.

D’Agostino dopo aver ringraziato “tutti gli aderenti a Sicilia Futura e i quadri dirigenti  che hanno voluto indicarmi alla segreteria regionale”, ha messo in risalto per la politica di Sicilia Futura, la imminente “campagna del al referendum costituzionale del 4 dicembre”.

In riferimento al posizionamento nello scacchiere della politica ha affermato: “Come movimento politico ci sentiamo organici al Partito Democratico e sosteniamo l’azione riformatrice di Matteo Renzi. La presenza del premier in Sicilia, anche in questi giorni, dimostra l’attenzione del governo nazionale verso i temi dello sviluppo e dell’infrastrutturazione dell’Isola”.

Fonte: Comunicato

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteArrestato un giovane per spaccio e detenzione di stupefacenti
Articolo successivo“Nuara Cook Sicily”, approfondimento su produzioni del territorio come il melograno, l’olio e il vino.
Eros Bonomo
Eros “Libero” Bonomo, Giornalista siciliano, vive ad Alcamo, il cui lavoro è incentrato su Passione, Rispetto e Indipendenza, così da informare al meglio i cittadini. Grande “divoratore” di Dylan Dog, musica e libri, in particolare di storia politica. Motto: “Non sarai mai solo con la schizofrenia”.