Lotta allo spaccio di stupefacenti. I Carabinieri arrestano un giovane mazarese

530

I militari della Compagnia di Mazara del Vallo ieri hanno tratto in arresto, per l’ipotesi di reato di detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio, Giacalone Michele, 26 anni di Mazara.

giacalone_michele_07-11-2016-staz-mazaraNel corso di perquisizione domiciliare presso l’abitazione del Giacalone è stata rinvenutala sostanza stupefacente del tipo marijuana per un totale di 580 grammi, 3 bilancini e materiale per il confezionamento.

Il ragazzo è stato tradotto presso il carcere di Trapani a disposizione dell dell’A.G. in attesa della prevista udienza presso il competente Tribunale di Marsala.

Continua la lotta da parte dei Carabinieri della Compagnia di Mazara del Vallo allo smercio di sostanze stupefacenti, fenomeno che sempre più dilaga nelle nostre zone e che spesso va a colpire giovani ragazzi.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteAnniversario dell’eccidio di Nassiriya: Corona d’alloro sulla tomba del Vice Brigadiere Intravaia
Articolo successivoSorteggio per la nomina degli scrutatori e spazi per la propaganda elettorale