Mancanza di un dirigente all’urbanistica, crisi del settore e Pedemontana. Il Gruppo consiliare del PD di Alcamo “interroga” il Sindaco

2408

urbanistica-alcamo

Il Gruppo del Partito Democratico di Alcamo in seno al Consiglio Comunale ha presentato un’interrogazione sulla questione “Urbanistica” visto la mancanza di un dirigente del settore e che la carica di Assessore è ricoperta, ad interim, dal Sindaco stesso.

PD logo“Caro Sindaco e assessore all’urbanistica nello stesso tempo, vogliamo parlare di questo settore morente?” inizia così l’interrogazione, nella quale di seguito si sottolinea che “sono passati sei mesi dalla sua nomina ad Assessore all’Urbanistica e nessuna soluzione è stata trovata”. Quindi l’interrogazione vuole mettere in evidenza la crisi e che non sono state date soluzioni. Nella stessa si individua una necessità, cioé che la città ha bisogno di risposte anche celeri: “L’economia di un territorio si misura dalla velocità di far circolare il denaro”.

Da qui l’interrogare il Sindaco su:

  1. Quando pensa di nominare un dirigente all’urbanistica;

  2. Viste le istanze per il rilascio di concessioni edilizie, come crede di potenziare l’ufficio?;

  3. Vista il suo impegno quotidiano nei confronti della citta, non crede che sia opportuno nominare un assessore tecnico?

  4. In considerazione dell’ultima sentenza del TAR relativa alla nota vicenda della “PEDEMONTANA”,si chiede di intervenire con immediatezza sulla vicenda affinché si faccia chiarezza, considerando che sono coinvolte diverse famiglie alcamesi che hanno investito i propri denari immobilizzati da una vicenda strettamente burocratica.

    L’interrogazione è urgente  a risposta scritta e orale.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedente“Tratti e RiTratti”, mostra fotografica di Oriana Di Graziano presso il Centro Congressi Marconi
Articolo successivoFurto di rame, i Carabinieri arrestano due persone