Rubava olive in un fondo sequestrato a Grigoli

1378

Rubava olive in un terreno sequestrato a Giuseppe Grigoli, noto imprenditore che, come accertato giudizialmente, curava gli interessi economici del latitante Matteo Messina Denaro.

cangemi-giovanniSi tratta di Cangemi Giovanni, castelvetranese del 1973, già noto alle Forze di Polizia. Nello specifico l’uomo veniva sorpreso, in via Partanna, all’interno del fondo di cui sopra, mentre rubava le olive. Già aveva riempito due ceste di quasi 30kg, ma a fermarlo una pattuglia della Radiomobile. L’uomo è stato tratto in arresto e il “bottino” sequestrato.

Fonte: Comunicato

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteQuel “ponte” sullo scorrimento veloce di Birgi-Marsala non è in buono stato (FOTO)
Articolo successivoGli alcamesi Cristiano Grimaudo e Rita Cammara vittoriosi al Gran Prix Sicilia di Judo