Catamarano croato in avaria, soccorse 4 persone dalla Guardia Costiera

732

La Capitaneria di porto di Mazara del Vallo soccorre  un catamarano di circa 11 metri di bandiera croata con 4 persone a bordo.

Motovedetta-della-Guardia-costieraVia radio, ieri pomeriggio, è arrivato un sos da un catamarano che aveva un avaria ai due motori e si trovava a quasi 10 miglia dal porto di Mazara del Vallo.

Quindi celere l’uscita della motovedetta CP SAR 850, specializzata nelle operazioni di ricerca e soccorso.

Nel giro di pochi minuti, la motovedetta CP 850 si affiancava all’imbarcazione Croata, prestando assistenza ai passeggeri presenti a bordo, tutti di nazionalità straniera. Il rientro in porto dell’unità in avaria avveniva  sotto il controllo dei militari della Guardia Costiera e grazie all’ausilio di un’unità privata che aveva assicurato la propria collaborazione in mare.

Alle 20.45 c’è stato il definitivo ormeggio in porto di tutte le unità protagoniste del soccorso in mare. I 4 passeggeri a bordo godevano si buona salute. Per l’esatta dinamica e le relative responsabilità bisognerà attendere l’esito dell’inchiesta avviata dalla locale Capitaneria di porto.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteTorneo calcio giovanile “Città di Terrasini” terminato, i pulcini 2006 della Renzo Lo Piccolo primi
Articolo successivoNuova ordinanza sulla Movida alcamese