Massimo Melodia è il Segretario di Sicilia Futura di Alcamo. Melodia: “Come mi hanno insegnato alla scuola di don Bosco, voglio metterci ” il cuore “”

2800

melodia-sicilia-futuraIeri sera Massimo Melodia, imprenditore di 44 anni, è stato eletto Segretario di Sicilia Futura di Alcamo, che è rappresentato a livello regionale dall’ex Sindaco di Alcamo Giacomo Scala.

Abbiamo contattato Melodia per una dichiarazione in riferimento alla sua elezione:

“È un onore poter coordinare ed animare i tanti entusiasmi che ho visto nei volti degli uomini e delle donne di Sicilia Futura di Alcamo. Come mi hanno insegnato alla scuola di don Bosco, voglio metterci ” il cuore ” anche in questa esperienza. E come ho imparato da mio padre, voglio farlo con umiltà. Attorno a me ho visto tanta voglia di spendersi per il bene di questa Città. C’è competenza, ci sono professionalità, ma sopratutto c’è la voglia di stare bene insieme in semplicità ed allegria. Ieri sera é stata una festa. C’è un gruppo coeso ed aperto alle tante intelligenze che ci sono nel territorio e che ha voglia di proporsi, per come già sta facendo dalle scorse elezioni come punto di riferimento della buona politica. Quella del saper fare”.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedente“Network – Movimenti civici e cittadini liberi” sceglie Paola Messina come portavoce
Articolo successivoSequestrato pesce non adatto al “consumo umano”
Eros Bonomo
Eros “Libero” Bonomo, Giornalista siciliano, vive ad Alcamo, il cui lavoro è incentrato su Passione, Rispetto e Indipendenza, così da informare al meglio i cittadini. Grande “divoratore” di Dylan Dog, musica e libri, in particolare di storia politica. Motto: “Non sarai mai solo con la schizofrenia”.