Costumi, luoghi e ricamati. Conoscere la Romania

1610

Romania tradizioniSi parla spesso di Romania solo in riferimento a coloro che hanno deciso di abbandonare la propria terra per arrivare qua da noi, che poi sono diventati nostri “vicini di casa”, ma non delle tradizioni di quella terra che ci aiuterebbero a conoscere la loro cultura.

Ad Alcamo chi vorrà avrà l’occasione di approfondire la conoscenza della Romania e dei suoi abitanti , lo potrà fare partecipando all’evento “Finestra verso la Romania”, che si terrà dal 16 al 19 Ottobre, presso il Centro Congressi Marconi. L’evento è organizzato dall’associazione di volontariato e culturale DECEBAL & TRAIN, con il patrocinio del Comune di Alcamo.

La manifestazione darà la possibilità di visionare, mediante esposizione, i costumi tradizionali storici di varie zone della Romania, ci sarà anche una esposizione fotografica per far conoscere i luoghi del paese ed infine saranno esposti costumi e corredi tradizionali lavorati e ricamati a mano tipici del luogo.

La manifestazione non si limiterà a quanto detto prima, infatti il 16 ottobre è prevista la partecipazione di un gruppo folkloristico “Floare de Colt” di Catania con la collaborazione dell’associazione “Mesteri Populari Moldova”, in più durante la manifestazione sarà realizzata una tombola culturale e verranno assegnati in premio due quadri dipinti da artisti della Comunità Romena di Alcamo.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteNERO – IL CRONONIMO intollerante
Articolo successivoSempre più connessi ma sempre più “nomofobici”