Adesione a Sicilia Futura del Consigliere Comunale di Gibellina S. Tarantolo

1296

logo pdr sicilia futura hdI vertici regionali di Sicilia Futura dell’On. Salvatore Cardinale, il segretario regionale organizzativo Giacomo Scala, il Vice presidente On.le Vincenzino Culicchia e il consigliere comunale di Gibellina Salvatore Tarantolo, ha sancito l’adesione del consigliere comunale di Gibellina al movimento politico PDR-SICILIA FUTURA.

Il perché dell’adesione di Salvatore Tarantolo, alla seconda legislatura, è stata spiegata dallo stesso: “La mia adesione a SICILIA FUTURA ha uno scopo ben preciso, quello di lavorare in sinergia con i vertici regionali e provinciali del partito, per dare l’avvio ad una nuova fase politica che sia da stimolo per tutti coloro che amano la politica del fare ed il proprio territorio, un territorio quello belicino che non debba servire solo da serbatoio di preferenze, ma che sia laboratorio provinciale per lo sviluppo di settori quale l’agricoltura e il turismo, settori di importanza vitale per l’intera economia non solo belicina ma provinciale, allo stesso tempo” continua ancora Tarantolo, “questo rilancio del territorio può avvenire solo attraverso chi questo territorio lo conosce bene, e tanto ha fatto per il territorio stesso, e per questo motivo che ritengo importante la figura dell’ex Sindaco di Alcamo e già Presidente dell’Anci Sicilia, Giacomo Scala, che si è sempre confrontato con i cittadini ed il proprio territorio in maniera diretta, come ho anche sempre fatto io nel mio percorso politico.

E’ capibile la soddisfazione della segreteria regionale di Sicilia Futura per l’adesione di Tarantolo e assicura attraverso i propri deputati e l’Assessore Regionale Maurizio Croce tutto il proprio sostegno e attenzione al territorio.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteTh Alcamo a testa alta nell’amichevole giocata venerdì sera con il Kelona Palermo
Articolo successivoSurdi e il M5S incontrano la città
Eros Bonomo
Eros “Libero” Bonomo, Giornalista siciliano, vive ad Alcamo, il cui lavoro è incentrato su Passione, Rispetto e Indipendenza, così da informare al meglio i cittadini. Grande “divoratore” di Dylan Dog, musica e libri, in particolare di storia politica. Motto: “Non sarai mai solo con la schizofrenia”.