Problematica rifiuti ad Alcamo: situazione verso la normalizzazione

1490

Comune-AlcamoALCAMO. Da alcune settimane diverse sono le criticità legate alla raccolta dei rifiuti sul territorio di Alcamo e Alcamo Marina. Complice le assemblee sindacali, non comunicate per tempo, e la mancata tempestività di informazione al cittadino da parte del Comune di Alcamo.

In queste settimane sono stati diversi i turni di raccolta che sono saltati (rsu e plastica soprattutto) lasciando così diverse aree della città piene di spazzatura. Ad Alcamo Marina la situazione è ben peggiore il servizio di raccolta estivo è terminato dal 17 Settembre ed è attivo solamente per le 700 abitazioni che hanno la residenza fissa e ancora sono in molti coloro che espongono i rifiuti.

L’Assessore Roberto Russo che monitora costantemente la situazione informa che già nel pomeriggio partirà il turno di raccolta dell’indifferenziata e che nei prossimi giorni tutto rientrerà nella normalità.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteScuola Pirandello Alcamo: ripristinata agibilità. Lunedì la campanella suonerà per tutti
Articolo successivoL’impegno contro le mafie