Noi per Alcamo presenta un ordine del giorno per i terremotati

1357

Noi x AlcamoALCAMO. Il gruppo consiliare Noi per Alcamo, costituito da Franco Dara e Anna Allegro, ha presentato un ordine del giorno in favore dei territori colpiti dal terremoto.

“L’ordine del Giorno ci è stato proposto – afferma Anna Allegro – da Azione Nazionale e ne abbiamo condiviso il contenuto e lo spirito, facendolo nostro e proponendolo alla discussione e speriamo all’approvazione in consiglio comunale ad Alcamo”.

Il consiglio comunale, ricordiamo, ha già deciso di devolvere un gettone di presenza in favore dei territori colpiti dal terremoto ma quanto si chiede adesso è un impegno più ampio: “L’Odg chiede, tra le altre cose, di impegnarsi affinché in sede europea si concordi che siano esclusi dal Patto di Stabilità e da tutti i conteggi relativi ai vincoli europei non solo i finanziamenti necessari a fronteggiare l’emergenza immediata, ma anche quelli indispensabili per la ricostruzione nelle zone terremotate e per le opere di prevenzione sulle aree sismiche. Non solo ma anche di ottenere che le risorse indispensabili per la ricostruzione delle aree colpite dal terremoto del Centro Italia siano sottratte dal prossimo contributo annuale dell’Italia al Bilancio UE.”

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedente“Prima Mostra dell’Artigianato tipico Ericino “PINA PARISI”
Articolo successivoWi-fi e nuovi orari per la biblioteca civica di Alcamo