Un ragazzo è stato aggredito da tre giovani ad Alcamo, i tre sono stati individuati

15692

macchina-carabinieriAlcamo – Brutta avventura per un giovane alcamese di 20 anni, infatti ieri sera a mezzanotte circa si trovava lungo via Gaetano Martino di Alcamo, quando è stato avvicinato da tre giovani che, sotto la minaccia di un coltello e dopo averlo percosso con calci e pugni, lo hanno rapinato dei soldi che teneva all’interno del giubbino, poco meno di 250 euro, per poi darsi alla fuga a piedi.
Ma i tre aggressori, tutti giovani alcamesi già conosciuti dai Carabinieri della locale Compagnia, denunciati della vittima, sono stati individuati e denunciati per i reati di rapina aggravata in concorso e porto di armi od oggetti atti ad offendere.
L’aggredito invece, ricoverato presso il Pronto Soccorso dell’Ospedale civile di Alcamo, ha ricevuto una prognosi di gg. 8 s.c. per le varie contusioni riportate.
Un lavoro duro e celere della polizia giudiziaria ha consentito ai militari della Compagnia di ottenere validi riscontri alle dichiarazioni rese dalla vittima, di identificare compiutamente gli aggressori e di denunciare all’Autorità Giudiziaria di Trapani C.M. classe 93, D.T. e G.D.L. entrambi classe 97 tutti di Alcamo.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteRitrovato grosso esemplare di tartaruga Caretta Caretta
Articolo successivoIncendio su una nave da pesca, interviene la Capitaneria di Porto