“Giornata della Memoria dei Marinai Scomparsi in Mare” a Pantelleria

1022

Commemorazione PantelleriaIeri era il 73° anniversario dell’affondamento della “Corazzata Roma”, nelle acque del golfo dell’Asinara, che costò la vita a 1.393 marinai italiani, tra i quali 158 siciliani.
Già da tre anni questa ricorrenza ha ampliato il suo valore perché anche commemorativo della “Giornata della Memoria dei Marinai Scomparsi in Mare”, in ricordo di tutti i marinai, militari e civili caduti e/o scomparsi in mare, in tempo di pace o di guerra.

Quest’anno la cerimonia si è svolta a bordo della Motovedetta “CP 877”, sulla quale, oltre ai propri militari, era imbarcata anche una delegazione dell’Associazione Nazionale Marinai d’Italia – Gruppo di Palermo, appositamente giunta sull’isola di Pantelleria (TP).
La cerimonia si è conclusa con il lancio in mare di un mazzo di fiori, in ricordo dei marinai scomparsi in mare.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteRicomincia il campionato per il Castellammare Calcio 94, in attesa del nuovo presidente
Articolo successivoIl Trapani Calcio affronta l’Avellino: oggi alle 15 terza giornata di campionato