Chiazza scura in mare, l’amministrazione avvia i controlli

1988

mareALCAMO. Da ieri, 22 agosto, una chiazza scura a largo della spiaggia di c/da Magazzinazzi preoccupa i residenti e non solo. Acqua scura e maleodorante dispersa a largo dal vento di ieri.

L’amministrazione ha deciso di avviare i controlli e allertare anche uffici di competenza e polizia municipale.

Roberto Russo, assessore all’Ambiente, a tal proposito dichiara “già dalle 10.00 di ieri mattina, 22 agosto, è stato attivato il controllo da parte della Polizia Municipale e degli addetti alla pulizia della spiaggia. Inoltre, è stata inviata una PEC da parte dell’ufficio Ambiente del Comune all’ASP e all’ARPA, per i rilievi del caso”.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedentePhotocontest “Osservo la stretta strada” per Wearchitettura
Articolo successivoSi compongono le commissioni ma le opposizioni attaccano