Interrogazione di Alcamo Bene Comune e Alcamo Cambierà sullo smaltimento dell’amianto

1264

ABC e Alcamo CambieràUn’altra interrogazione del movimento Alcamo Bene Comune e Alcamo Cambierà, l’argomento sottoposto all’attenzione del Sindaco di Alcamo Domenico Surdi è lo stato dello smaltimento dell’amianto, minaccia per la salute dei cittadini e per l’ambiente, “che raramente – si legge in un comunicato di ABC e Alcamo Cambierà – è stato preso in considerazione con le dovute attenzioni dalle amministrazioni passate”.

“Il Comune di Alcamo – continua il comunicato – ha infatti in passato disatteso i termini del cosiddetto “Piano comunale amianto” che impone una serie di provvedimenti volti all’eliminazione totale di ogni fattore di rischio indotto, appunto, dall’amianto. Considerato che la Regione ha prolungato i termini di scadenza per l’adozione di tale Piano e che la salute dei cittadini e del territorio deve essere di importanza primaria di chi ha ricevuto la responsabilità del mandato elettorale, ci si chiede quale sia lo stato dei lavori da parte dell’amministrazione e quali siano le tempistiche di adozione previste”.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteTuccio Musumeci di scena al teatro greco romano di Tindari
Articolo successivoMaria abbraccia con un sorriso il villaggio del mondo
Eros Bonomo
Eros “Libero” Bonomo, Giornalista siciliano, vive ad Alcamo, il cui lavoro è incentrato su Passione, Rispetto e Indipendenza, così da informare al meglio i cittadini. Grande “divoratore” di Dylan Dog, musica e libri, in particolare di storia politica. Motto: “Non sarai mai solo con la schizofrenia”.