“Castellammare in festa”, domani musei e chiese aperti fino a tarda notte, artisti di strada, spettacoli e molto altro…

4366

Castellammare in festaCASTELLAMMARE DEL GOLFO. Celebrazioni per i cinquecento anni della fondazione della città con “Castellammare in festa”.

Domani 16 agosto musei e chiese saranno aperti fino a tarda notte, passeggiate turistiche con guida per le vie del centro, spettacoli folkloristici e concerti, nelle chiese ma anche in tre zone diverse, cioè piazza Petrolo, la villa comunale e piazza castello. Sfilata itinerante di gruppi folkloristici, a partire dal tardo pomeriggio alle 19, e spettacolo finale in piazza Petrolo.

Alla villa comunale spettacolo musicale a cura dell’associazione “La Zagara” ed il  concerto con i Kola Band. In dettaglio la notte bianca, a cura dell’assessorato alla Cultura e Spettacolo, guidato dal vicesindaco Salvo Bologna, a partire dalle 21 prevede: in piazza Petrolo il coro Thumber Brother –coro città di Trapani, alla villa comunale “Cola band”, laboratori per bambini, artisti di strada, la visita guidata alle antiche fosse, quindi concerti nelle chiese e precisamente nella chiesa di Maria Santissima dell’Annunziata (cala marina), nella chiesa di Maria Santissima del Rosario, conosciuta come “Madonna di l’Agnuni”, poco prima di piazza castello, e nella chiesa Madonna delle Grazie, nella omonima piazzetta a pochi metri dalla villa comunale, tutti a cura dell’associazione musicale “Chopin”. Musei e chiese resteranno aperti fino a tarda notte e alle ore 18, 20 e 22, con partenza dal castello arabo normanno, sono previste passeggiate turistiche con guida per le vie del centro storico. Castellammare del Golfo 102

 

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteIl Falco al primo tentativo di migrazione
Articolo successivoA Triscina due tartarughe Caretta Caretta saranno rimesse in mare