Falco al ministero, arriva Priolo

2701

Il Consiglio dei ministri decide l’avvicendamento alla prefettura di Trapani

falco

priolo10La notizia era nell’aria, la conferma è arrivata a conclusione della riunione odierna del Consiglio dei ministri. Il prefetto di Trapani Leopoldo Falco lascia l’incarico per andare a ricoprire a Roma quello di di Vice Direttore dell’Ufficio Affari Legislativi e Relazioni Parlamentari. Nuovo prefetto di Trapani è l’ex vicario della prefettura di Milano Giuseppe Priolo, che al momento era tra i prefetti a disposizione dopo la nomina che risale al 29 aprile scorso. Falco, nominato prefetto nel 2012, ha ricoperto diversi importanti incarichi, e dopo essere stato commissario straordinario del Comune di Salemi, dopo lo scioglimento per inquinamento mafioso, era prefetto di Trapani dall’agosto 2013. Nel corso di questo triennio parecchio intenso è stato il suo impegno su diversi fronti in particolare per la gestione del flusso dei migranti. Priolo che per un periodo da vicario ha retto la prefettura di Milano, è stato anche commissario straordinario dell’Asp di Reggio Calabria.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteArte e musica insieme con i Calandra & Calandra a Taormina
Articolo successivoABC e Alcamo Cambierà presentano un’interrogazione sui migranti stagionali
Rino Giacalone
Rino Giacalone, direttore responsabile e cronista di periferia. Vive nel capoluogo trapanese sin dalla sua nascita. Penna instancabile al servizio del territorio e alla ricerca della verità.