Arrestato pluripregiudicato mazarese

2033

BASTONE Giuseppe

Arrestato il 19 luglio scorso il pluripregiudicato mazarese di 50 anni Giuseppe Bastone, con svariati precedenti in materia di stupefacenti.

A marzo 2015 l’uomo aveva violato la detenzione domiciliari e si era reso irreperibile. Bastone è stato ritrovato e condotto al Pagliarelli di Palermo per scontare il resto della sua pena.

Altri arresti sono avvenuti nelle scorse settimane: un 30enne per i furti commessi ad un ottica di Mazara del Vallo.

Sono stati arrestati anche Salvatore Tumbiolo, 30 anni, per reati di porto abusivo di arma; Anzaldi Nuccio, 40 anni, e Giovanna Indelicato, 35 anni, per reati in materia di stupefacenti.

 

 

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteSpacciava a San Vito lo Capo per coprire le spese della vacanza
Articolo successivoMarsala, malore in mare: muore anziano