Rimossi i cartelli e la catena abusiva in località Calarossa Ciauli

5817

Cala RossaCASTELLAMMARE DEL GOLFO. A seguito di un nostro articolo-denuncia, su un divieto di transito e catena abusiva che bloccavano l’accesso in località Calarossa Ciauli, l’Amministrazione Coppola è riuscita a ripristinare, grazie ad un pronto intervento, una condizione di normalità e legalità.

Sono stati rimossi i cartelli e la catena che vietavano l’accesso ai non autorizzati in prossimità della località Calarossa Ciauli – commenta il primo cittadino. Da sopralluogo effettuato dai tecnici del Comune ieri, 26 luglio, è emerso che i cartelli, apposti abusivamente da ignoti, sono stati rimossi”.

L’Amministrazione rende anche noto il fatto che verrà limitato l’accesso all’arteria per condizioni di sicurezza insufficienti. In questo modo la strada rimarrà aperta al pubblico con l’osservanza dei normali limiti di sicurezza.

Sarà – commenta Coppola – emessa un’apposita ordinanza che limiterà il transito sull’arteria ai soli proprietari di fabbricati in considerazione delle condizioni di sicurezza insufficienti:  in particolare la sede stradale non è adeguatamente separata dal dirupo che si affaccia sulla baia di Guidaloca”.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteMays resta a Trapani
Articolo successivoOrdinanza per regolamentare la circolazione e sosta delle imbarcazioni a cala marina
Marcello Contento
Marcello Contento, nasce a Palermo nel 1982, vive la sua vita tra la Sicilia e la Toscana. Giornalista, insegnante di economia aziendale e lettore incallito di Tex e Alan Ford.