Temporaneamente Alcamo conferirà i rifiuti anche a Castelvetrano

1513

spazzaturaRoberto Russo, assessore all’ambiente per la Giunta Surdi, ha fatto sapere che il comune ha fatto ricorso all’ordinanza regionale del 22 luglio 2016 in merito ad un piano straordinario di emergenza per il conferimento dei rifiuti urbani.

Grazie a tale ordinanza è stato possibile avviare una raccolta straordinaria dei rifiuti nel territorio, per un periodo che coprirà anche i prossimi dieci giorni. Il comune di Alcamo è stato autorizzato al depositio temporaneo, per essere smaltito successivamente, presso l’impianto del comune di Castelvetrano, gestito dalla Belice ambiente, per un totale complessivo di 163 tonnellate.

Questo provvedimento è stato adottato per smaltire i rifiuti abbandonati nel territorio e non ancora bonificati anche a seguito del limite imposto dalla regione per la discarica di Borranea, sita a Trapani.

 

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteViola a Firenze, Csm riapre la corsa
Articolo successivoL’Assessore al personale, Butera, incontra i responsabili di tutti i settori del Comune di Alcamo
Simona De Simone
Simona De Simone, psicologa e psicoterapeuta. Divoratrice instancabile di libri e del buon cibo. Appassionata di scrittura e mamma di Alqamah sin dal principio.