Traversata delle due riserve

2976

 

IMG_20160710_091149_edit

Quattro amici con una grande passione per il nuoto hanno compiuto giorno 10 luglio un’avventura in 8 ore e 40 minuti, tempo in cui hanno percorso 24 km. Si tratta di Aldo Terzo, Antonio Maltese, Edoardo Provenzano e Giuseppe Ponzio che con l’assistenza in barca di Giuseppe Grimaudo sono partiti da cala Capreria dallo Zingaro alle 7 del mattino e sono arrivati alla riserva di Capo Rama alle 15,40

Sosta per bere ogni venti minuti e una per mangiare ogni ora senza mai salire in barca. Solo Giuseppe Ponzio non ha potuto completare l’impresa a causa di una forte infiammazione alla spalla.

Una traversata nella splendida costa tra le due riserve ad 8 km dalla spiaggia. L’arrivo è stato ritardato di circa mezz’ora dalle correnti verso Nord presenti nei pressi di Capo Rama.

“Per fortuna nessuna medusa ha “accarezzato” i quattro e nessun pesce ha fatto  compagnia! Appena arrivati, soddisfatti dell’avventura, pensiamo già all’altra…” hanno dichiarato.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedente“Baia d’autore – Letture al Chiaro di Luna”
Articolo successivoVincenzo Cusumano nuovo direttore dell’IRVO