Due migranti ustionate, interviene la Guardia Costiera

1536

GC PantelleriaNella giornata di ieri la Motovedetta “CP 301 S.A.R.” dell’Ufficio Circondariale Marittimo di Pantelleria è intervenuta a 12 miglia a sud dell’Isola per condurre una delicata operazione di evacuazione medica a favore di 2 migranti di sesso femminile ustionate. Entrambe il giorno prima erano state soccorse in acque internazionali dalla Motonave “Rio Segura” impegnata nell’ambito dell’Operazione TRITON.

L’evacuazione medica è stata eseguita con estrema rapidità in considerazione della gravità delle ustioni che interessavano il 25% corpo.

L’operazione si concludeva alle 12:00 circa quando la Motovedetta ormeggiava in porto a Pantelleria e le due donne venivano affidate al personale medico del 118.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteMuore tra le fiamme ad Alcamo in contrada Bosco d’Alcamo
Articolo successivo“Campo Giovani 2016”, esperienza in Capitaneria di porto