Bimbo muore a Trapani

6142

Giocava al pallone su di una terrazza, ha ceduto la copertura di plexiglas

ambulanza1Tragico incidente a Trapani, in via Vespri. Un bambino di sette anni e mezzo, Cristian La Sala, è morto cadendo dal tetto di una palazzina a due piani dove si era arrampicato per cercare di recuperare il pallone con cui stava giocando insieme a due amichetti.
Gli investigatori della polizia stanno interrogando i due bimbi, che naturalmente sono sotto choc, per cercare di capire la dinamica dell’accaduto. Sembra che i tre piccoli stessero giocando in una sorta di terrazza mansardata
con i muri abbastanza alti di una palazzina di due piani. Quando il pallone è volato fuori dalla terrazza, Cristian si è arrampicato per passare poi su un tetto di un materiale tipo plexigas che però si è rotto sotto il peso del piccolo che è precipitato da un’altezza di 8-10 metri. Quando gli amichetti hanno dato l’allarme era troppo tardi. Il bimbo che ha riportato gravissime fratture al cranio è morto in ospedale poco dopo il ricovero.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteOggi la presentazione del nuovo gonfalone della Città di Castellammare del Golfo
Articolo successivoAlle ore 19:00 affluenza del 41,85 %
Rino Giacalone
Rino Giacalone, direttore responsabile e cronista di periferia. Vive nel capoluogo trapanese sin dalla sua nascita. Penna instancabile al servizio del territorio e alla ricerca della verità.