Ieri la presentazione del progetto Network

1384

Immagine networkMARSALA. Si è tenuto ieri l’incontro inaugurale del progetto Network, la rete tra movimenti civici che ha visto insieme persone provenienti da Alcamo, Castellammare,  Petrosino, Salemi e la stessa Marsala.

Ciascuno, facendo leva sulla propria realtà territoriale, ha portato l’esperienza del proprio gruppo e ha dichiarato la ragione e l’importanza di rendere più vasto il programma locale. Network vuole essere infatti un’unione di buone prassi e persone con simili modalità di intervento.

Tra gli interventi si sono succeduti Cambiamenti, con Vitalba Labita e Federica Naso, che hanno raccontato la realtà castellammarese e la necessità di trovare nelle relazioni con altre realtà la possibilità di accedere a soluzioni sempre migliori. Cambiamenti ha ceduto, poi, la parola ad Abc, con Caterina Camarda e Davide Piccichè, che hanno parlato del percorso alcamese e del clientelismo locale che ha creato bisogni per poi sfruttarli politicamente. Sono intervenuti poi anche Gaspare Giacalone, sindaco di Petrosino che ha sottolineato l’importanza di un ritorno alla legalità e all’etica soprattutto, ed esponenti di Marsala e Salemi, tutti con il comune intento di fare gruppo non solo nelle città ma anche a livello provinciale.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteIeri il congresso provinciale del Partito Socialista Italiano, sinergia con il Partito Democratico
Articolo successivoFermato venerdì un ladro trapanese, 3 rapine e 8 furti all’attivo
Eros Bonomo
Eros “Libero” Bonomo, Giornalista siciliano, vive ad Alcamo, il cui lavoro è incentrato su Passione, Rispetto e Indipendenza, così da informare al meglio i cittadini. Grande “divoratore” di Dylan Dog, musica e libri, in particolare di storia politica. Motto: “Non sarai mai solo con la schizofrenia”.