Istituito biomercato del contadino

2389

biomercatoALCAMO. Un commissario straordinario che per certi versi sta facendo poco rimpiangere la politica con le sue azioni decise e perentorie anche laddove non incontra il favore di tutti i cittadini.
Questa volta la notizia è l’istituzione del mercato del contadino, detto Bio-mercato, che con cadenza settimanale andrà a posizionarsi in via Salvo D’Acquisto presso strutture comunali.
Una notizia che si attendeva da tempo e su cui diversi consiglieri comunali avevano presentato interrogazioni e richieste. Gli imprenditori agricoli possono presentare richieste per un posteggio per la durata di un anno o di una stagione.

La domanda va indirizzata al Comune di Alcamo, tramite il modello scaricabile via internet www.comune.alcamo.tp.it  al settore Servizi al Cittadino e Sviluppo Economico, a mezzo raccomandata o a mano o Pec comunedialcamo.protocollo@pec.it.

“Naturalmente l’intento – dicono dal comune- è quello di consentire alla popolazione di fruire di prodotti genuini e sicuri, in controtendenza rispetto alla grande distribuzione, avvicinando direttamente chi produce e chi consuma attuando in tal modo la filiera corta che consente un notevole risparmio per il consumatore.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteDoppia interrogazione parlamentare sulla nuova Siremar
Articolo successivoIl comune affida un locale all’Associazione Radioamatori sezione di Alcamo
Simona De Simone
Simona De Simone, psicologa e psicoterapeuta. Divoratrice instancabile di libri e del buon cibo. Appassionata di scrittura e mamma di Alqamah sin dal principio.