Offende su facebook due vigilesse per una multa. Condannata per diffamazione donna di Castellammare del Golfo

17733

vigilessaOffende due vigilesse per una multa subita. Il Tribunale di Trapani la condanna a pagarne un’altra per diffamazione

CASTELLAMMARE DEL GOLFO. E’ stata condannata un donna di Castellammare del Golfo, V.L.R., rea di aver diffamato due vigilesse, A.B. e M.P., a seguito di una contravvenzione per violazione del codice della strada. I fatti risalirebbero a due anni addietro, quando la donna, accecata dalla rabbia per aver subito la multa, avrebbe fotografato il documento, rilasciatole dai vigili, postandolo sul suo profilo facebook con commenti ingiuriosi nei confronti delle due vigilesse.

Nei giorni scorsi, il giudice monocratico del Tribunale di Trapani, B. Giordano, a seguito della richiesta di patteggiamento fatta dal legale della donna imputata, avv. Gaetano Vivona, ha condannato la donna al pagamento di una multa di 270 € e al risarcimento delle spese di parte civile.

Le due vigilesse, assistite dai legali Leone e Gucciardi, hanno anche preannunciato di agire in sede civile per ottenere i danni patiti.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteNovità nel coordinamento provinciale dell’Udc
Articolo successivoSavona pronto alle primarie del Pd
Marcello Contento
Marcello Contento, nasce a Palermo nel 1982, vive la sua vita tra la Sicilia e la Toscana. Giornalista, insegnante di economia aziendale e lettore incallito di Tex e Alan Ford.