Lunedì i bambini dell’Ipab saranno paleontologi del centro storico

1688

bambini_stranieriALCAMO. Proseguono le manifestazioni promosse dal comitato Basta Smog nell’isola pedonale di Alcamo. Lunedì dalle 17 alle 20 l’associazione cittattivarsi propone il progetto Fossilia, laboratorio didattico culturale per studiare e conoscere i fossili ai bambini.

“La metodologia ludico-ricreativa” dice l’archeologa Antonella Curatolo, conduttrice del laboratorio “permetterà ai bambini di entrare più facilmente nel mondo del passato, degli animali e delle piante vissuti sulla Terra in epoche trascorse, rivelati attraverso i loro resti fossili”. Oltre alla loro identificazione si procederà anche alla riproduzione di reperti fossili.

Il progetto ha anche un risvolto sociale ed ecologico. “Con questa attività, dichiara il sociologo Piero Rappa, presidente di Cittattivarsi, si vuole portare al Centro della città i bambini che vivono, loro malgrado, in contesti di marginalità sociale, bambini che sono accolti e sostenuti dall’Ipab Opere pie riunite Pastore e S.Pietro e che possono godere di uno spazio nuovo finalmente liberato dalle auto e dai loro gas di scarico”.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedente“Nessuna estorsione, hanno fatto uno spot per mettere a tacere Maniaci”
Articolo successivoPresentazione delle liste per Lauria Sindaco di Alcamo. Marconi sold out.