Sequestrati 80 kg di pesce al mercato ittico

1950

pesceTRAPANI. La polizia municipale di Trapani ha sequestrato stamane 80 kg di pesce in un lavoro congiunto con Guardia Costiera e Carabinieri della sezione navale. Pesce di vario tipo che ha comportato anche multe pari a 4500 euro poichè il prodotto non risulta tracciabile e non è sottoposto ai dovuti controlli sanitari che tutelano i consumatori.

Gli operatori della piccola pesca sono stati tutti controllati ma in questo caso nel mercato non si è rileva alcuna altra irregolarità.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteManiaci indagato, “ma è solo fango”
Articolo successivoGrimaudo candidata a Sindaco di Alcamo al “Marconi”, ci sarà l’On. Cardinale