Oktòw entra in scena ogni martedì durante la rassegna del Cinema Esperia.

1978

giovanni pizzitolaALCAMO. Una novità assoluta nel panorama culturale e musicale della città di Alcamo. Ogni martedì, a partire dal 5 Aprile, in occasione della rassegna settimanale del Cinema Esperia verrà proiettato in anteprima ad ogni spettacolo il videoclip del brano Oktòw, composto da Giovanni Pizzitola e interpretato magistralmente, attraverso il linguaggio del corpo, dall’artista di circo contemporaneo Ignazio Grande.

Oktòw, rappresenta il primo degli otto pezzi contenuto all’interno dell’omonima opera, che racchiude rapsodie per “Piano solo” ornato da sottili ambient elettronici, e “Suite per Orchestra”, ispirata ai disagi che si riscontrano nella società attuale.

Il lavoro del compositore Giovanni Pizzitola tende ad evidenziarne uno dei più significativi: la costante trasformazione del vivere quotidiano, che rischia di far perdere la nostra vera identità e le nostre memorie. Questo pezzo per “Piano solo ed ambient elettronici”, dal punto di vista razionale vuole trasmettere una grande volontà di reazione e liberazione.

oktòwA dar forza e significato all’espressione del compositore si aggiunge il ruolo dell’immagine, in un concetto meta-operistico con riferimenti alla pantomimica, che collega le due discipline in un unicum sublime.

Il progetto di Giovanni Pizzitola è stato realizzato grazie alla collaborazione dell’artista Ignazio Grande, del Videomaker, Vito Pirrello, il Direttore alla fotografia e riprese, Girolamo Bongiovanni, e il Programming and Sound designer, Massimo Scalici.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteApplicazioni per i cittadini e i turisti
Articolo successivoVentinovenne manca da 5 giorni da Castelvetrano
Marcello Contento
Marcello Contento nasce a Palermo nel 1982, vive la sua vita tra la Sicilia e la Toscana. Giornalista, insegnante di economia aziendale e lettore incallito di Tex e Alan Ford.