8 Marzo, Carabinieri fermano un ragazzo accusato di tentata violenza

2498

Girom YemaniTrapani – 8 Marzo Festa della donna, sembra fatto apposta, ma è un giorno che un uomo in particolare ricorderà, è il 21enne Girom Yemani. E’ il giorno in cui, forse, avrà imparato che le donne non sono oggetti. Il giovane è stato fermato per un tentativo di violenza che risaliva a due settimane prima, presso la Stazione dei Treni di Trapani.

Una pattuglia dell’Aliquota Radiomobile, diretta dal Tenente Francesco Berloni. lo ha avvistato, sempre nello luogo del primo misfatto, mentre seguiva una donna, forse la prossima vittima. I militari lo hanno prontamente bloccato, e assicurato alla giustizia.

Per lui, si sono aperte le porte del carcere in ottemperanza dell’ordinanza di applicazione di misura cautelare emessa dal Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale di Trapani, che concordava con le risultanze investigative prodotte dai militari operanti.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedentePietro Savona designato Direttore Generale IACP di Trapani
Articolo successivoAl Liceo Scientifico “Ferro” si festeggia il Pi-greco Day