Piazza Ciullo torna disponibile alla propaganda politica dopo la denuncia del M5S

2236

Piazza Ciullo AlcamoALCAMO. Torna disponibile alla fruizione per la propaganda politica piazza Ciullo dopo la denuncia dei 5 stelle che avevano visto ingiustizia nel permettere a Noto, esponente dei neonati Coraggiosi di Ferrandelli, di poter godere del suolo pubblico e al contempo di non poter avere lo stesso trattamento durante le proprie manifestazioni.

Con soddisfazione dal movimento di Alcamo dicono: “Ebbene, oggi il commissario Arnone ha accolto le nostre ragioni e, anche se in colpevole ritardo e solo dopo nostre accese rimostranze, pare che autorizzerà l’utilizzo di strutture quali palchi e gazebo per le attività di propaganda politica in piazza Ciullo e ridarà finalmente dignità a tutta la cittadinanza che per troppo tempo si è vista negata la libertà d’espressione nel luogo culto della nostra civiltà. Questo è solo l’inizio del nostro impegno per Alcamo”.

A pochi mesi da nuove elezioni e in un luogo democratico come dovrebbe essere la piazza di un paese sarebbe impensabile continuare a mantenere questo divieto.