Si dimettono tre consiglieri del Consiglio Circoscrizionale di Balata di Baida: “Mancata chiarezza nei nostri confronti”

2310

4373-01-37-14-3362CASTELLAMMARE DEL GOLFO. I consiglieri del Consiglio Circoscrizionale della frazione di Balata di Baida del comune di Castellammare del Golfo, Cinzia Simonetta e Sergio Parisi, facenti parte del gruppo politico Pdl e Vincenzo Battaglia del gruppo politico “Articolo 4”, hanno deciso di rimettere il loro mandato elettorale e si scusano con i loro rispettivi elettori.

I tre consiglieri con un comunicato spiegano che “ci scusiamo con i nostri elettori ma rimettiamo il nostro mandato elettorale poiché riteniamo che in svariate vicende che hanno interessato la nostra borgata, Balata di Baida, non è stata garantita quella necessaria e dovuta chiarezza nei nostri confronti.”

In particolare i consiglieri dimissionari affermano che sono stati quasi sempre gli ultimi a venire a conoscenza di tutto ciò che riguarda la loro borgata e sottolineano il paradosso di essere stati informati delle decisioni prese in separata sede dai loro stessi elettori. “Pertanto per evitare qualsiasi equivoco – si legge nel comunicato a firma di Cinzia Simonetta, Sergio Parisi e Vincenzo Battaglia – ci dimettiamo da consiglieri del Consiglio Circoscrizionale della frazione di Balata di Baida del comune di Castellammare del Golfo, ma rimaniamo fedeli ai nostri rispettivi gruppi di appartenenza. Infine porgiamo distinti e cordiali saluti al Presidente e ai consiglieri rimasti del Consiglio Circoscrizionale di Balata di Baida ai quali auguriamo un efficace e proficuo lavoro.”