Sventata una rapina ad una gioielleria

2445

polizia_Squadra-VolanteOperazione della polizia di Stato nell’ambito del contrasto dei reati predatori

Mercoledì 3 Febbraio 2016, personale della Polizia di Stato, impegnato nella continua operazione di controllo del territorio, ha sventato una rapina ai danni di una nota gioielleria del centro di Marsala.

I fatti: La squadra antirapina del Commissariato di Marsala, giunta nei pressi di via Itria, notava tre uomini a bordo di una vettura priva di targa anteriore, la quale orbitava in maniera sospetta nei pressi di una gioielleria. I poliziotti decidevano dunque di effettuare opportuni controlli ed intimavano l’Alt alla vettura che, lungi dal fermarsi, si dava ad una precipitosa fuga che la portava a percorrere contromano la via Roma fino all’altezza dell’ufficio postale, ove veniva bloccata da un’utilitaria che sopraggiungeva dal lato opposto.
Braccati dai poliziotti, i malviventi abbandonavano precipitosamente l’auto e si dileguavano per le vie limitrofe.
All’interno della vettura, il personale del Commissariato rinveniva alcuni passamontagna, dei guanti e del nastro adesivo, unitamente a due grandi borsoni che sarebbero stati verosimilmente utilizzati per il trasporto dell’ingente refurtiva.

Questa operazione è una delle tante messe in atto dalla Polizia di Stato per contrastare il crimine e rendere i cittadini, tra questi i commercianti, più sereni.

Fonte: Comunicato della Polizia di Stato Commissariato di Marsala

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteAltro incidente all’altezza della scuola Lombardo Radice
Articolo successivoTre giorni di chiusura delle scuole per consentire la disinfestazione