Il consigliere Trovato occupa l’aula consiliare per protesta contro le tasse comunali

1873

UCD e Nino OddoALCAMO. Il consigliere Salvatore Trovato, del gruppo consiliare Ucd, ha deciso di occupare l’aula consiliare. Lo aveva annunciato all’inizio del consiglio e ha deciso di portare a termine la sua intenzione restando oltre la fine del consiglio comunale.

Il consigliere reputa che l’aumento delle tasse, giustificato per il rientro dallo sforamento del Patto di Stabilità, sia stato a conti fatti un modo per aggirare l’ostacolo delle votazioni in consiglio e raggirare i cittadini in ultima analis. Quello che si prospetta è, infatti, un nuovo sforamento del patto di stabilità e a parere del consigliere e questo porterà a non stabilizzare ancora una volta il personale e a chiedere ancora un sacrificio nel pagamento delle tasse ai cittadini. Coerentemente con quanto aveva chiesto tempo fa, insieme ad Abc e qualche altro consigliere, Salvatore Trovato ha deciso di andare avanti con questo atto di protesta verso il Commissario Straordinario e il Comune di Alcamo.

(Nella foto del gruppo Ucd con l’onorevole Oddo Trovato è il quarto da sinistra)

 

 

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteAlcamo: Donna perde il controllo dell’auto, grave la figlia di due anni
Articolo successivoEntra in consiglio Davide Piccichè, in surroga a Vito Lombardo
Simona De Simone
Simona De Simone, psicologa e psicoterapeuta. Divoratrice instancabile di libri e del buon cibo. Appassionata di scrittura e mamma di Alqamah sin dal principio.