Arrestata pensionata per furto di energia elettrica

1570

ESPOSITO MargheritaI Carabinieri di Borgetto hanno tratto in arresto, con l’accusa di furto aggravato di energia elettrica, Esposito Margherita, 69enne di Napoli, residente a Borgetto, pensionata, già nota alle forze dell’ordine.

I militari dell’Arma, intervenuti d’iniziativa presso l’abitazione della signora, hanno constatato la presenza di un allaccio abusivo alla rete pubblica al fine di registrare, a danno della società erogatrice, un consumo di energia elettrica inferiore del 100% rispetto al dato reale.

Su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, l’arrestata è stata sottoposta agli arresti domiciliari in attesa del giudizio direttissimo presso il Tribunale di Palermo.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteMartedì in consiglio anche i discutibili bandi del Commissario Arnone
Articolo successivoDepuratore di Castellammare. Lettera aperta del Presidente del Consiglio Comunale Domenico Bucca al Sindaco Coppola