Alfano afferma che i furti sono diminuiti, ma Santangelo dei 5 Stelle afferma il contrario

1058

Santangelo vs Alfano“Secondo il Ministro Alfano, in Sicilia i furti sono calati del 13% e le rapine del 17,6%.. Peccato però che i cittadini tutti e i trapanesi in particolare non percepiscano questa diminuzione di furti e rapine … basta seguire la cronaca di ogni giorno.” Ad Affermarlo è il Senatore Santangelo, portavoce del Movimento 5 Stelle. “Continuerò  – continua Santangelo – a fare il fiato sul collo, sia a livello nazionale che locale tornado a chiedere con forza all’amministrazione comunale di Trapani, la convocazione urgente di un consiglio comunale aperto, come già avanzato con la consegna delle petizione al Sindaco Damiano con le oltre 2550 firme di cittadini trapanesi, raccolte grazie all’impegno dei commercianti della via Fardella”.

Chi abbia ragione? Di sicuro ha ragione il Senatore dei 5 Stelle, perché a questo giornale arrivano giornalmente molte notizie dalle forze dell’ordine riguardo a furti e arresti. Ma, senza saperlo e per ragioni diverse, anche Alfano ha qualche ragione, infatti in certi casi non vengono denunciati più i furti, ma non per la bravura del Ministro, bensì per una ragione precisa: in molti non denunciano più perché reputano che giustizia non sarà fatta. Quindi ci troviamo davanti a scoraggiamento e non fiducia, nonostante l’enorme impegno profuso dalle forze dell’ordine, ma i cittadini in molti casi pensano: “le forze dell’ordine arrestano ladri e a due giorni questi sono fuori”.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteLettera aperta di un cittadino al Sindaco Coppola sui problemi di 44 alloggi condominiali:”Chiediamo giustizia e legalità”
Articolo successivoGara interna per il Trapani Calcio, al Provinciale ospite il Latina di Somma
Eros Bonomo
Eros “Libero” Bonomo, Giornalista siciliano, vive ad Alcamo, il cui lavoro è incentrato su Passione, Rispetto e Indipendenza, così da informare al meglio i cittadini. Grande “divoratore” di Dylan Dog, musica e libri, in particolare di storia politica. Motto: “Non sarai mai solo con la schizofrenia”.