Arrestato giovane per violenza e resistenza a pubblico ufficiale

4412

ABBATE DarioLa sera di Natale, invece di divertirsi in famiglia, un ragazzo ha deciso di alzare il gomito e litigare veementemente con la fidanzata, così i familiari della ragazza, prima che il tutto degenerasse, hanno chiamato i Carabinieri. Sono intervenute le pattuglie delle Stazioni di Bompietro, Petralia Soprana e l’equipaggio del NORM – Aliquota Radiomobile. I Carabinieri hanno tentato di calmare il ragazzo, ma questo in forte stato di alterazione, dato da un eccesso di alcool, si è scagliato contro le forze dell’ordine. Il ragazzo è stato arrestato con l’accusa di violenza e resistenza a pubblico ufficiale, si tratta di un giovane di Alimena, Abbate Dario, nato a Petralia Sottana, classe 1996. L’arrestato su disposizione dell’Autorità Giudiziaria è stato condotto presso la Casa Circondariale di Termini Imerese.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteArresti per furto di gasolio, violenza familiare e minacce
Articolo successivoDomani al via il torneo Costa Gaia
Eros Bonomo
Eros “Libero” Bonomo, Giornalista siciliano, vive ad Alcamo, il cui lavoro è incentrato su Passione, Rispetto e Indipendenza, così da informare al meglio i cittadini. Grande “divoratore” di Dylan Dog, musica e libri, in particolare di storia politica. Motto: “Non sarai mai solo con la schizofrenia”.