Diverse frane a Guidaloca, la baia si “sbriciola”

2317

DSCN3725CASTELLAMMARE DEL GOLFO. Diverse frane hanno interessato la baia di Guidaloca nei giorni scorsi.

Si sbriciola in più punti il costone che sovrasta la baia di Guidaloca, già in passato interessata da parecchia frane che hanno modificato l’ambiente circostante.

Pietre molto grosse sono precipitate sulla lunga scalinata che dalla strada conduce fino alla spiaggia. Tragedia sfiorata visto che al momento della frana, fortunatamente, non c’era nessuno.

DSCN3738Un’altra frana, di maggiore entità, ha interessato la spiaggia, a pochi metri dalla prima. A venir giù un intero blocco di terra, pietre e vegetazione. La zona, parecchio tempo fa, è stata parzialmente messa in sicurezza con delle reti di contenimento, ma ancora una buona parte resta senza protezione; un vero pericolo per l’incolumità pubblica. Infatti, con l’arrivo delle forti piogge, la terra potrebbe franare nuovamente. Proprio per questo motivo la zona necessita di interventi urgenti.DSCN3740

Siamo andati a sentire il Comandante dei Vigili Urbani di Castellammare del Golfo Giorgio Collura che si è immediatamente attivato per effettuare tutte le verifiche necessarie. “Grazie per la segnalazione; faremo immediatamente un sopralluogo a tre con un tecnico dell’Ufficio Tecnico e con la Capitaneria di Porto – dichiara ad Alqamah.it – per verificare i danni e mettere in sicurezza la zona. Purtroppo quella è una zona ad alto rischio e già in passato è stata interessata da diverse frane.”

DSCN3727

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteSequestrato patrimonio per 10 milioni di euro agli imprenditori Spallino, prestanomi di Matteo Messina Denaro. Video
Articolo successivoArresti per violenza privata e estorsione
Emanuel Butticè
Emanuel Butticè. Castellammarese classe 1991, giornalista pubblicista. Laureato in Scienze della Comunicazione per i Media e le Istituzioni all’Università degli Studi di Palermo con una tesi sul rapporto tra “mafia e Chiesa”. Ama viaggiare ma resta aggrappato alla Sicilia con le unghie e con i denti perché convinto che sia più coraggioso restare.