“Mettiamoci in gioco” contro il gioco d’azzardo e la prevenzione delle ludopatie

1098

Campagna mettiamoci in giocoContro il gioco d’azzardo più potere ai Sindaci, questo in estrema sintesi il Disegno di Legge presentato dall’Associazione Osservatorio per la Legalità / CO.Di.CI.- Centro per i diritti del cittadino contro il gioco d’azzardo e la prevenzione delle ludopatie. A questo ha collaborato anche il deputato regionale Girolamo Fazio che si è fatto carico di presentarlo agli uffici legislativi dell’Ars. Entrando nel particolare del Disegno di Legge, se approvato, darà ai comuni e in primis ai Sindaci il potere di dare l’autorizzazione all’apertura delle sale da gioco e la collocazione delle macchine da gioco negli esercizi aperti al pubblico, e in più le amministrazioni comunali  possono dare agevolazioni e riduzioni dei tributi locali ai pubblici esercizi che scelgano di aderire alle campagne contro le ludopatie e che quindi non ospitano le slot machine o altre macchine da gioco.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteStazione dei Carabinieri di Isola delle Femmine intitolata al Brigadiere Monteleone
Articolo successivoOmicidio Coraci, fratelli Gatto senza difensore
Eros Bonomo
Eros “Libero” Bonomo, Giornalista siciliano, vive ad Alcamo, il cui lavoro è incentrato su Passione, Rispetto e Indipendenza, così da informare al meglio i cittadini. Grande “divoratore” di Dylan Dog, musica e libri, in particolare di storia politica. Motto: “Non sarai mai solo con la schizofrenia”.